Home

Il Kunsthistorisches Museum di Vienna sembra aver colpito positivamente la stilista britannica Vivenne Westwood. Lo scorso anno, per celebrare l’apertura di una nuova boutique nella capitale austriaca, una selezione di capi dalle collezioni Gold Label SS 13AW 12/13 e da una Capsule Collection di abiti da sera è stata presentata con una sfilata all’interno delle mura del famoso museo artistico di Vienna.

Venerdì scorso la stilista ha presentato la nuova campagna pubblicitaria della collezione SS 2013 e ancora una volta, forse perché già esperta di quel luogo o forse per il fascino di quelle straordinarie raccolte, il set degli scatti è stato il Kunsthistorisches Museum.
Vivienne Westwood è nota per il suo profondo interesse per i musei e l’arte, nel suo blog spesso suggerisce di andare a visitare i musei più disparati per poter ammirare quel manufatto antico, quella scultura o quel dipinto che più l’hanno affascinata. Le immagini della nuova campagna, però, tutto possono suggerire fuorché di andare a visitare il grande museo viennese. Le fotografie scattate Juergen Teller ritraggono una Kate Moss solitaria, in piedi davanti ad alcuni dei dipinti in esposizione senza avere con essi alcun dialogo. Il museo ne esce come un luogo freddo e distaccato, che allontana i presenti con divisori tra lo spazio dell’opera e quello dell’osservatore. I quadri sono spesso tagliati, fuori inquadratura o invisibili tra i riflessi.
Qualche volta l’outfit della modella richiama i colori o le fogge degli abiti nei quadri, ma più spesso ci si chiede il perché di tali accostamenti…

Vivienne Westwood SS 13 campaign - Alle spalle di Kate Moss: "Lot e le figlie" di Albrecht Altdorfer, 1537

Vivienne Westwood SS 13 campaign – Alle spalle di Kate Moss: “Lot e le figlie” di Albrecht Altdorfer, 1537

Vivienne Westwood SS 13 campaign - Alle spalle di Kate Moss: "Davide con la testa di Golia" di Caravaggio, 1607

Vivienne Westwood SS 13 campaign – Alle spalle di Kate Moss: “Davide con la testa di Golia” di Caravaggio, 1607

Vivienne Westwood SS 13 campaign - Alle spalle di Kate Moss: "Il castello di Schönbrunn" di Bernardo Bellotto, 1760

Vivienne Westwood SS 13 campaign – Alle spalle di Kate Moss: “Il castello di Schönbrunn” di Bernardo Bellotto, 1760

Vivienne Westwood SS 13 campaign - Alle spalle di Kate Moss: "Ritratto dell'Infanta Margherita" e "Ritratto dell'Infanta Margherita in azzurro" di Velazquez, 1656 circa

Vivienne Westwood SS 13 campaign – Alle spalle di Kate Moss: “Ritratto dell’Infanta Margherita” e “Ritratto dell’Infanta Margherita in azzurro” di Velazquez, 1656 circa

Vivienne Westwood SS 13 campaign - Alle spalle di Kate Moss: "Banchetto nuziale" di Bruegel il Vecchio, 1568 circa

Vivienne Westwood SS 13 campaign – Alle spalle di Kate Moss: “Banchetto nuziale” di Bruegel il Vecchio, 1568 circa

Vivienne Westwood SS 13 campaign - Alle spalle di Kate Moss: "San Michele sconfigge gli angeli ribelli" di Luca Giordano, 1666 circa

Vivienne Westwood SS 13 campaign – Alle spalle di Kate Moss: “San Michele sconfigge gli angeli ribelli” di Luca Giordano, 1666 circa

 

Il Kunsthistorisches Museum è uno dei più antichi e ricchi musei del mondo. Fu aperto nel 1891 per volontà dell’imperatore di Austria-Ungheria Francesco Giuseppe I d’Asburgo che intendeva rendere accessibile a tutti l’immenso patrimonio della sua famiglia.
L’edificio, in arenaria, si affaccia sulla Maria-Theresien-Platz esattamente di fronte al suo gemello che ospita le collezioni del Naturhistorisches Museum. Entrambe le architetture sono state costruite su progetto di Gottfried Semper e Karl Freiherr von Hasenauer. Gli sfarzosi interni sono arricchiti di marmi, stucchi dorati e pitture murali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...