Home

A chi non piacciono gli origami? Così precisi, così affascinanti… I più complessi sono in grado di lasciare a bocca aperta chiunque! E se vi dicessi che gli origami si possono anche indossare?

Zoe Bradley per Michiko Koshino 2005

Zoe Bradley per Michiko Koshino 2005

Ebbene sì, l’artista inglese Zoe Bradley è la creatrice dei più straordinari e teatrali vestiti fatti interamente di carta… Laureata alla Middlesex University nel 1997, ha iniziato a lavorare per Alexander McQueen e ha presto ampliato il suo eccezionale lavoro impegnandosi nella creazione di set anche per Louis Vuitton, Tiffany & Co., Donna Karen, Christian Louboutin e Harvey Nichols.
I suoi abiti sono di altissimo artigianato, pezzi unici frutto di un’incredibile abilità. Sculture di carta e cartone piegati e assemblati a imitazione di complesse cascate di stoffa, cappelli dei più stravaganti, gonne e abiti da sfilata…

Zoe Bradley

Zoe Bradley

Zoe Bradley

Zoe Bradley
Per curiosare tra le altre sue realizzazioni: www.zoebradley.com

Annunci

4 thoughts on “Origami da indossare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...